Avv. Elio Palumbieri

IT EN

Search

Blog

Le notizie più importanti del settore agroalimentare

La tutela dell’ambiente e degli animali in Costituzione

In questo articolo:

immagine della camera dei deputati

La Costituzione italiana ora contempla espressamente la tutela dell’ambiente e degli animali.

Ascolta ora il podcast “Sostenibilità e Agroalimentare”

Il disegno di legge costituzionale

Il disegno, di iniziativa della senatrice De Petris, è stato proposto nel 2018 con lo scopo di salvaguardare gli equilibri ecologici e di un uso sostenibile e razionale delle risorse. L’integrazione del testo costituzionale, peraltro, si innesta su un percorso già intrapreso con la riforma del Titolo V della Costituzione. Questa, infatti, nel disciplinare la ripartizione di competenze Stato-Regioni, aveva già esplicitamente fatto riferimento all’ambiente. La riforma approvata in data odierna, dunque, così modifica l’articolo 9 della Costituzione:

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione. Tutela l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi, anche nell’interesse delle future generazioni. La legge dello Stato disciplina i modi e le forme di tutela degli animali

L’approvazione e la tutela dell’ambiente e degli animali

La Camera dei Deputati ha approvato in quarta lettura, con ampia maggioranza, il disegno di legge menzionato. L’iter rafforzato che, come noto, è richiesto per le modifiche costituzionali, si è dunque concluso ed è durato otto mesi. Durante tutte le votazioni, quattro per la precisione, il Parlamento ha espresso il proprio parere favorevole con una maggioranza qualificata dei due terzi dei votanti.

Leggi anche “Etichettatura ambientale, i chiarimenti MITE sul vino

Ulteriore modifica riguarda l’art. 41 Cost, il quale ora così recita:

L’iniziativa economica privata è libera. Non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana, alla salute, all’ambiente. La legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l’attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali e ambientali

[formidable id=”3″]

Articoli recenti

Elio Palumbieri

Sono un avvocato esperto in diritto agroalimentare e filiere agroalimentari sostenibili. Accompagno le imprese in ogni aspetto di regulatory compliance fornendo consulenza progettuale finalizzata alla crescita sostenibile, alla certificazione e alla corretta comunicazione dei risultati.

Ti piacciono i miei articoli?
Iscriviti alla newsletter

Leggi per Categoria

Richiedi una consulenza

Io e il mio team prenderemo in carico la tua richiesta entro 24 ore e ti risponderemo fissando una call gratuita.



Se vuoi, puoi fornirmi qualche informazione sulla tua azienda:
Possiedi un ufficio legale interno?
Quanti dipendenti possiede la tua azienda?


Uso lo spazio sottostante per lasciarmi un messaggio, se vuoi anticipando la tua richiesta: