diritto alimentare, sicurezza alimentare

Controlli nel settore alimentare: Italia prima in UE

La Commissione UE ci ricorda che l’Italia è il Paese UE con più controlli nel settore alimentare. Parliamo di 1.400 segnalazioni che ci rendono il Paese più attivo nel sistema di allerta rapido europeo per alimenti e mangimi. Si tratta, in sostanza, di una verifica attuata in base allo scambio di informazioni tra autorità nazionali UE sulle misure in risposta ai rischi relativi alla sicurezza alimentare. L’Italia ha inoltrato il maggior numero di prime notifiche e di risposte a segnalazioni degli altri stati membri. 

La sostanza maggiormente segnalata

Peculiarità del 2017 sono state le segnalazioni relative all’utilizzo del fipronil, sostanza protagonista dei casi di uova contaminate che nell’estate del 2017 ha coinvolto principalmente Olanda e Belgio. 

Il Paese più colpito dai controlli nel settore alimentare

Il Paese più colpito dalle notifiche italiane è la Spagna, segnalata soprattutto per il ritrovamento di tracce di mercurio nel pesce. 

La necessità dell’apporto di un professionista specializzato

Tutto ciò pone in evidenza una ulteriore necessità per le nostre aziende. Queste devono farsi affiancare da un professionista specializzato in diritto alimentare in grado di porre in collegamento tutti i tecnici che devono orbitare attorno ad un’azienda. Parliamo di un professionista multisettoriale, dunque, chiamato a individuare e correlare tutti gli aspetti normativi della materia. Un adeguato controllo di un’azienda richiede conoscenze nei settori  civilistico, penale, amministrativo, comunitario e comparato e, naturalmente, internazionale (si pensi ad es. alla disciplina della concorrenza, alla proprietà industriale, alle denominazioni d’origine). Un professionista capace di relazionarsi con altre figure professionali (architetti e ingegneri, chimici e biologi, soggetti e istituzioni deputati al controllo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google
Spotify
Consent to display content from Spotify
Sound Cloud
Consent to display content from Sound
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian